USA: PRODUTTIVITA’ DEL TERZO TRIMESTRE +4.9%

7 novembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Nel terzo trimestre 2007 la produttivita’ degli Stati Uniti ha registrato un aumento del 4.9% (dato preliminare), superiore al dato del trimestre precedente, che fece registrare un aumento del 2.2% (dato rivisto da 2.6%).

Lo ha reso noto il Dipartimento del Lavoro Usa.

L’indicatore si e’ rivelato nettamente superiore alle previsioni del mercato, pari ad un aumento del 3.1%.

Il costo unitario del lavoro, un indicatore chiave sulle pressioni inflazionistiche, e’ diminuito dello 0.2%, attestandosi a livelli migliori delle attese (+1.0%). Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, la produttivita’ e’ in rialzo del 2.4%, il costo unitario del lavoro del 4.3%.

Pensi davvero che informazioni gratis possano bastare, in un mercato come questo? Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link style="color:blue">INSIDER

Hai dimenticato la password?