USA: I NUOVI CANTIERI EDILI CRESCONO DEL 6.7%

19 dicembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di novembre i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono cresciuti del 6.7% a un valore annualizzato e destagionalizzato di 1.588 milioni di unita’, dopo essere crollati del 14 nel mese precedente.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio.

L’aumento e’ stato superiore alle attese degli analisti che si attendevano in media un rimbalzo a 1.550 milioni.

Le licenze di costruzione, un indicatore di attivita’ futura, sono scese del 3% a 1.506 milioni.

Hai dimenticato la password?