TUTTE LE BORSE EUROPEE CHIUDONO IN ROSSO

18 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Seduta negativa quella archiviata oggi dalle principali piazze del Vecchio Continente, che restano in attesa della diffusione dei dati sui prezzi al consumo statunitensi che verranno resi noti domani nel primo pomeriggio. A Parigi l’indice Cac-40 chiude in ribasso dello 0,64% a
quota 4.495. Male quasi tutte le blue chip, in particolare il settore bancario e quello delle tlc. In rialzo, invece, la Peugeot che guadagna 3,70 euro, sulle notizie di un possibile accordo di collaborazione a tre con la Fiat e la DaimlerChrysler. Chiusura negativa anche per la borsa di Francoforte, dove l’indice Dax cede lo 0,54% a 5.156 punti. In rialzo solo il settore bancario, con Dresdner Bank che guadagna 0,39 euro e HypoVereinsbank 1,12 euro, sulle notizie di una probabile fusione tra i due istituti. Sulle altre piazze europee, Zurigo chiude in ribasso dell’1,11%, Amsterdam dell’1,64% e Bruxelles dell’1,77%.

Hai dimenticato la password?