Ius soli

La frase latina Ius soli (letteralmente tradotta: diritto del suolo) fa riferimento a un'espressione, presente in molti ordinamenti giuridici, con la quale viene indicata il diritto ad acquisire la cittadinanza di un determinato Paese come conseguenze del solo fatto di essere nati in quel Paese stesso, il tutto a prescindere dalla cittadinanza dei genitori.

Lo Ius soli nel mondo: le regole

Nella maggior parte dei Paesi del continente americano lo Ius soli viene applicato in maniera incondizionata, in Europa la situazione è leggermente diversa e, dove applicato, esistono condizioni che cambiano da nazione a nazione.

Ius soli in Italia: la proposta di Legge

L'Italia, anche per il grande flusso migratorio che caratterizza questa fase, si sta attrezzando con un disegno di Legge già molto discusso, tanto da mettere a rischio la tenuta del Governo stesso: la bozza di testo, gli emendamenti proposti e le polemiche, tutto il dibattito fra politici ed esperti.