TLC:CISCO, ABBANDONA BRACCIO DESTRO DI CHAMBERS

15 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gary Daichendt, vice direttore generale di Cisco Systems Inc. (CSCO), ha annunciato le sue dimissioni dai vertici del colosso mondiale delle infrastrutture per le telecomunicazioni con l’obiettivo di valutare nuove opportunita’ di carriera; e’ il secondo alto dirigente ad abbandonare negli ultimi quattro mesi.

Il 49enne Daichendt, braccio destro dell’amministratore delegato John Chambers, era a capo della divisione vendite e produzione internazionale.

“Il turnover ai vertici di Cisco e’ sempre stato piuttosto basso – spiega Brian Miller, analista di Invesco Funds Group Inc. – Il mercato tuttavia non vede di buon occhio l’abbandono di alti dirigenti e membri del consiglio di ammistrazione”.

Il titolo Cisco perde questa mattina il 3,19% a quota $49,31.

Hai dimenticato la password?