TISCALI VENDE EXCITE ITALIA AD ASK JEEVES

5 maggio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali è a un passo dalla cessione di Excite Italia. In pole position per rilevare l’attività è il gruppo statunitense Ask Jeeves, anche se non si possono escludere sorprese dell’ultima ora. Secondo fonti finanziarie, però, ormai mancherebbe soltanto la firma all’accordo per la vendita del 100% dell’internet company, acquisita dalla società sarda nell’aprile del 2002, al motore di ricerca californiano.

Il valore dell’operazione dovrebbe aggirarsi intorno a 10 milioni di euro, una cifra notevolmente inferiore ai 266 milioni incassati lo scorso 5 aprile dalla dismissione di Liberty Surf passata a Telecom Italia. L’Isp sardo fa così un altro passo avanti nel piano industriale che prevede la progressiva cessione delle attività non strategiche per concentrarsi sul core business.

Excite, a causa degli scarsi volumi realizzati e della circostanza che l’attività svolta era di fatto assorbita dalla controllante, rientrava già da tempo tra le società candidate a uscire dal perimetro Tiscali. «La partecipazione in Excite Italia Bv, iscritta a un costo di 17,8 milioni di euro, è stata svalutata per 6,8 milioni rispetto a quanto iscritto nel bilancio 2003, e ora ha un valore di 6 milioni», si legge nella bozza di bilancio 2004 del gruppo fondato da Renato Soru.

Gli effetti di questa cessione, tuttavia, non dovrebbero modificare le previsioni contenute nel piano industriale del triennio 2005-2007 presentato lo scorso 13 aprile dall’amministratore delegato, Ruud Huisman, e dal direttore finanziario, Massimo Cristofori. Piano che prevede il raggiungimento di un fatturato di oltre 800 milioni di euro e un margine operativo lordo superiore a 100 milioni.

Ask Jeeves, società quotata sul Nasdaq è già proprietaria del marchio Excite in tutto il mondo, con l’esclusione dell’Europa. Con questa acquisizione, pertanto, il motore di ricerca californiano, assistito nell’operazione da Deutsche Bank, aggiungerebbe al suo network globale gli oltre 3 milioni di visitatori mensili del Vecchio Continente.

Copyright © Finanza & Mercati per Wall Street Italia, Inc. Riproduzione vietata. All rights reserved

Hai dimenticato la password?