SPIELBERG CON AMICI MILIARDARI SI DEDICA AL WEB

27 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Anche i grandi di Hollywood decidono di investire sul mini-cinema digitale. Dreamworks, la società di Steven Spielberg, Jeffrey Katzenberg e David Geffen, e Imagine, la casa di produzione di Brian Grazer e Ron Howard, si sono messi insieme per creare una nuova societa’ specializzata nella produzione di cortometraggi da trasmettere su Internet.

Il loro sito si chiamerà Pop.com e dalle pagine web si potranno vedere brevi film e video (chiamati ”pop” perché salteranno fuori dallo schermo in una finestra a parte) di una durata variabile da 30 secondi a 6 minuti, ma anche le riprese di eventi dal vivo, esposizioni di arte, serial di vario genere. Pop.com ha ricevuto il finanziamento della Vulcan Ventures, la società di Paul Allen (l’ex socio di Bill Gates oggi uno dei primi cinque uomini piu’ ricchi del mondo), e inizierà le trasmissioni a primavera dell’anno prossimo. Ogni pop avrà un spazio chat collegato per chiacchiere in diretta e la possibilità di mandare messaggi istantanei a chiunque lo stia guardando in quel momendo.

”Mi sembra un settore veramente fertile – ha dichiarato Steven Spielberg – si possono immaginare innumerevoli usi di questi materiali. Potranno diventare anche un libro, un pezzo musicale, un film vero e proprio: chi può dirlo?”. Spielberg e Howard hanno deciso di girare alcuni dei mini-film digitali, ma l’iniziativa mira soprattutto a lanciare giovani registi. ”Il nostro sostentamento economico verrà dalla pubblicità e dagli sponsor” ha dichiarato
Katzenberg.

Hai dimenticato la password?