SAN PAOLO-IMI E BANCA DEL SALENTO: SOGNO INFRANTO

21 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Termina il sogno d’amore fra il San Paolo-Imi e la Banca del Salento.

Con un comunicato diffuso questa notte al termine del Comitato esecutivo, il San Paolo-Imi ha affermato: “abbiamo preso atto che dalle trattative sin qui condotte con la proprietà e con il management della Banca del Salento, non sono emerse le condizioni complessive atte a perfezionare un accordo entro i termini dell’esclusiva”.

Il patto di esclusiva è scaduto ieri. In questo modo rientra in gioco il Monte Paschi, che appunto ieri ha rilanciato l’offerta a 2 mila 500 miliardi contro i 2 mila 200 del San Paolo.

Hai dimenticato la password?