SAN PAOLO-IMI E BANCA DEL SALENTO CI RIPROVANO

21 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

E’ stata indetta una riunione di emergenza del Comitato esecutivo del San Paolo-Imi. Dopo il nulla di fatto di questa notte tornano perciò a incontrarsi questa mattina i vertici dell’istituto con quelli della Banca del Salento. Per il pomeriggio è previsto il Consiglio si amministrazione del San Paolo-IMi.

Ieri non erano state trovate le condizioni necessarie per un accordo. Era anche scaduta l’esclusiva a trattare concessa dalla banca pugliese a quella torinese.

Così, è rientrato in gioco il Monte Paschi, interessato all’affare. La sua offerta è di 2 mila 500 miliardi contro i 2 mila 200 del San Paolo.

Hai dimenticato la password?