ROBE DI KAPPA SI AVVIA ALLA QUOTAZIONE IN BORSA

3 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Tra poco un’altra matricola sbarchera’ a Piazza Affari. Basic Net, società titolare dei marchi di abbigliamento Kappa, Robe di Kappa e Jesus Jeans, ha chiesto di essere quotata al listino azionario, operazione che dovrebbe avvenire entro novembre. Sponsor dell’operazione è Abn Amro Rothschild.

Nel corso del primo semestre del 1999 Basic Net ha realizzato ricavi totali per 107,5 miliardi, registrando un significativo incremento, superiore al 15,6%, rispetto ai 93 miliardi realizzati dall’azienda lo scorso 30 giugno 1998. Le vendite si sono attestate, nel primo semestre 1999, intorno ai 220 miliardi. Basic Net offrirà oltre il 50% del capitale della società con
un’operazione suddivisa in un collocamento privato riservato ad investitori professionali italiani ed esteri e un’Offerta pubblica di sottoscrizione e di vendita (Opvs) destinata al pubblico degli investitori individuali. I soci storici del Gruppo Basic – Marco Boglione, attuale presidente di Basic Net, 21 Investimenti e UBS – manterranno una quota pari a circa il 42%. Nell’ambito dell’aumento di capitale deliberato, é inoltre prevista una tranche riservata ai dipendenti del gruppo ed un piano stock-options esercitabile dal 2003. Finora Boglione possedeva il 34%, altrettanto aveva 21 Investimenti (merchant bank guidata da Alessandro Benetton), UBS era presente
con il 29% e il management con il 3%.

Hai dimenticato la password?