RIALZI RECORD A NEW YORK: S&P +3,5%, DOW +2,2%

28 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Formidabile rally a Wall Street. Partito fin dal primo quarto d’ora, il rialzo ha avuto propulsione fino in fondo, quasi una forza inarrestabile. L’indice S&P 500 ha battuto il nuovo record dell’anno in percentuale e punti, con un balzo di 45 punti (+3,53%) a quota 1.342. Il Dow ha guadagnato 227 punti (+2,2%), a 10.622, oltre 600 punti in piu’ rispetto al minimo intraday della scorsa settimana di quota 10.000. Il Nasdaq ha messo a segno un aumento di 72 punti (+2,6%) a quota 2.875.

Il volume al New York Stock Exchange e’ stato molto alto, il che conferma la bonta’ e forza del rialzo. Prima di avere i dati definitivi, alle 15:00 ora di New York erano state scambiate quasi 900 milioni di azioni.

Ottimi anche i fondamentali interni alla borsa: al New York Stock Exchange 2.054 titoli erano in crescita, contro 906 in calo. Nell’arco delle 52 settimane i nuovi massimi sono 65 contro 105 nuovi minimi.

Al Nasdaq 2.165 titoli erano in crescita, contro 1.591 in calo, con un volume di scambi che ha raggiunto gli 817 milioni di azioni. I nuovi massimi sono 111, rispetto a 97 nuovi minimi.
Per capire i motivi di questo mega-rialzo, vedere articolo:

ECONOMIA USA MAGICA: POTENTE, SENZA INFLAZIONE.

Hai dimenticato la password?