REUTERS E DOW JONES NON PIU’ NEMICI MA ALLEATI

13 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

La Reuters Group Plc (RTRSY) ha annunciato una joint venture, piuttosto clamorosa, secondo la quale per i prossimi cinque anni diventera’ la principale fornitrice di notizie e informazioni finanziarie per il gruppo Dow Jones & Co. (DJ), ivi compresa l’agenzia di stampa e tutti i giornali.

Stando ai termini dell’accordo la Reuters (fino a oggi acerrima nemica del gruppo Dow Jones, e tuttora in concorrenza con Bloomberg) diventera’ la principoale fornitrice di dati e informazioni finanziarie per The Wall Street Journal, The Asian Wall Street Journal, The Wall Street Journal Europe e per il settimanale Barron’s. I dati della Reuters saranno utilizzati anche dall’edizione interattiva del Wall Street Journal e appariranno, in forma piu’ limitata, anche nel Dow Jones Newswires, che e’ l’agenzia di stampa. Non sono stati rivelati i dettagli finanziari dell’accordo.

Alcuni osservatori hanno reagito con qualche sospetto alla notozia della joint venture. C’e’ il rischio che alleanze di questo tipo tra due dei piu’ noti marchi del settore, abbiano come conseguenza non un miglioramento del servizio, ma un’omogeneizzazione delle news e delle fonti, il che certo non fai gioco del consumatore.

Hai dimenticato la password?