Reddito di inclusione: misura di contrasto alla povertà fa flop

26 febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Ha il vanto di essere il primo vero strumento di contrasto alla povertà vigente in Italia ma in pratica il Rei non funziona o meglio funziona  macchia di leopardo visto che a percepirlo è solo un cittadino su sei.

In funzione da inizio anno il Rei, Reddito di Inclusione è destinato alle famiglie in povertà più numerose a cui viene erogato un importo di 180 euro al singolo fino a 540 euro per chi ha più di 5 figli affiancando un progetto personalizzato di inclusione sociale e lavorativa. Circa 500mila famiglie con un Isee sotto i 6mila euro con minori a carico, disabili, donne in gravidanza e over 55 disoccupati ma da luglio la platea si allargherà a 700mila nuclei familiari.

“La nostra è una misura di base, di cui il governo è molto fiero. Siamo in attesa di aumentare gli stanziamenti nel tempo. Intanto però se le Regioni ci mettessero del loro, la platea di chi può beneficiare di questi aiuti si allargherebbe notevolmente. Oggi possiamo vedere quali sono le poche regioni che lavorano in sinergia con il governo e quali operano in competizione”.

Così il consigliere economico di Palazzo Chigi Marco Leonardi. Dito puntato quindi alle Regioni che dovrebbero trovare, insieme ai comuni, sistemi per integrare il Rei aumentano l’aiuto, ma come scrive La Stampa, ognuno lavora per la sua strada. Il problema è che alcune regioni eccellono come Emilia Romagna, Puglia, Sardegna e Friuli Venezia Giulia che hanno introdotto misure regioni a integrazioni del Rei, altre latitano completamente come Sicilia, Campania, Piemonte e Toscana. Nel mezzo si collocano la Basilicata, Umbria e Molise che rendono tutto ancora più complicato visto che hanno introdotto strumenti simili al Rei che operano in modo del tutto autonomo. La conseguenza è una gran confusione con tanti moduli da compilare e verifiche complesse e lunghe e a rimetterci sono i cittadini che alla fine in tasca non si ritrovano nulla.

 

 

Hai dimenticato la password?