PUBBLICITA’ IN TV, CNN BOCCIA SPOT DI SALON.COM

11 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Cnn, Cable News Network, il canale via cavo fondato da Ted Turner oggi fiore all’occhiello del colosso dei media Time-Warner, ha deciso di non mandare in onda uno spot pubblicitario preparato da Salon.com, una delle prime riviste Usa pubblicate interamente su internet.
La pubblicita’ mostra le teste di alcuni noti personaggi inserite con un video-montaggio su corpi-caricatura, accanto a celebrita’ di ben altra fama. Seduti su un divano, nello scenario di un party, si vedono ad esempio coi calici di champagne alzati, la provocatoria cantante e attrice Courtney Love, e il Papa. Tra le altre icone dello spot, Howard Stern e Martha Stewart, la star rock Marilyn Manson e Tipper Gore (la moglie del vicepresidente Usa Al Gore).
Cnn ufficialmente sostiene di aver bocciato lo spot perche’ Salon.com va considerato un concorrente nel campo delle news e dell’informazione. Il network si arroga il diritto di rifiutare a suo insindacabile giudizio la pubblicita’ degli inserzionisti, ogni volta che lo ritenga opportuno.

Hai dimenticato la password?