Promosso il piano industriale di Poste Italiane, titolo vola

27 febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Mercato e analisti promuovono il nuovo piano indistriale al 2022 di Poste Italiane. Un piano al termine del quale il gruppo prevede ricavi consolidati a 11,2 miliardi, utile netto a 1,2 miliardi e risultato operativo a 1,8 miliardi.

Nel dettaglio, è previsto un aumento dei ricavi del gruppo con una crescita media annua (Cagr) dell’1%, mentre il risultato operativo metterà a segno un incremento del 10% medio annuo e l’utile netto del 13% medio annuo. Il ritorno sul capitale (Roe) è visto al 13%, con una crescita di 3,4 punti percentuali.

La politica dei dividendi conferma i livelli basati nel 2017 di 0,42 euro per azione, con un aumento del 5% l’anno fino al 2020′ e un ‘payout minimo del 60% dal 2021 in poi’.

Sul fronte del personale, è prevista una riduzione di 15mila dipendenti al 2022, quando il personale è previsto scendere a 123mila unità da 138mila. Il piano conta tuttavia l‘assunzione di circa 10mila figure professionali qualificate, tra cui 5mila esperti in ambito finanziario e assicurativo.

Competenze che serviranno, come ha spiegato l’a.d. Matteo Del Fante, anche per ‘completare la gamma di prodotti offerti’ sul fronte delle assicurazioni Danni, ‘incluso il ramo auto’.

Positivo il giudizio degli analisti di Equita:

‘I target 2022 sono in linea con le nostre attese, ci sembrano raggiungibili e hanno una qualita’ leggermente migliore perche’ prevedono un minor contributo di componenti non ricorrenti (trading) compensati da ricavi a maggior visibilita”, hanno commentano gli esperti, aggiungendo. “Che i target hanno un phasing più favorevole visto che già nel 2018 l’utile è atteso a un miliardo, contro i 650 milioni della nostra stima’.

Positiva la reazione del mercato: i titoli del gruppo mettono a segno la migliore prestazione del Ftse Mib e guadagnano il 4,21% a 6,934 euro. Sono passati di mano 3,1 milioni di pezzi a fronte di una media di 3,7 milioni in un’intera seduta dell’ultimo mese.

Hai dimenticato la password?