PIAZZA AFFARI: TELEFONICI BEN INTONATI

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I titoli della scuderia Colaninno viaggiano in controtendenza rispetto al listino, tranne Olivetti che resta debole con un calo dello 0,22% a 2,69 euro. In rialzo invece Tim (+0,82% a 8,64 euro) e Telecom (+1,03% a 11,97 euro). Stabile Tecnost che resta sulle quote della vigilia.

L’andamento dei telefonici italiani e’ ancora più interessante se si considera l’andamento delle tlc europee che scontano al momento forti ribassi: British Telecom -3,38%, Deutsche Telekom -4,27%, France Telecom -0,89% e Vodafone -0,51%.

(Vedi anche PREVISIONI: TIM A FINE ANNO IN LINEA CON 3° TRIM.)

Hai dimenticato la password?