PIAZZA AFFARI: SEAT PRENDE UNA BATOSTA

29 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Seat si sta prendendo una batosta e perde il 4,40%. Il titolo viene scambiato a 2,34 euro.

Silvia Redivo di Giubergia Warburg fa notare a WallStreetItalia che la giornata è tecnica e non ci sono motivi fondamentali perché i titoli vadano su o giù.

I prezzi odierni dei titoli, spiega l’operatrice, non sono molto indicativi, sono strumentali a qualcos’altro: “per esempio servono per la fusione tra Olivetti e Tecnost, o come riferimento per la revisione del paniere del Mib30 il prossimo 2 gennaio. Ma bisogna anche considerare la possibilità che qualcuno stia mettendo a posto il proprio portafoglio nell’ultimo giorno utile dell’anno”.

Hai dimenticato la password?