PIAZZA AFFARI RIDUCE PERDITE DOPO DATI USA

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa italiana riduce le perdite, dopo la diffusione del dato americano sul pil, che nel terzo trimestre ha registrato una crescita solo del 2,2%, la piu’ bassa degli ultimi quattro anni.

Cosi’ l’indice Mibtel limita il calo all’1,18% e il Mib30 all’1,08%. In precedenza avevano invece ampliato le loro perdite.

L’ulteriore segnale di rallentamento della crescita americana alimenta la convinzione degli analisti di un ribasso dei tassi USA nella prossima riunione della Federal Reserve che si terrà a fine gennaio.

Hai dimenticato la password?