PIAZZA AFFARI RESTA DEPRESSA, TISCALI SEMPRE FORTE

27 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Milano non si scrolla di dosso l’incertezza e a meta’ seduta il Mibtel resta in calo dello 0,70% (a 22.630). L’attenzione continua ad essere rivolta alle tensioni sui tassi, ma domina soprattutto l’apatia e i trader attendono Wall Street per vedere un ritorno di volatilita’.
Scambiati 580 milioni di euro, con Tiscali (88 milioni) che allunga ancora su Eni (59 milioni) fra i titoli piu’ trattati.

Hai dimenticato la password?