PIAZZA AFFARI: OLIVETTI APRE IN RIBASSO

18 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti ha aperto con un ribasso del 3,78% a 2,88 euro. Il titolo questa mattina era stato sospeso già nella fase di pre-apertura. A metà giornata il consiglio di amministrazione ha fatto sapere di aver deciso un aumento di capitale per 2,5 miliardi di euro.

Il mercato, spiega un operatore, non ha accolto bene la notizia in quanto ha la sensazione che l’esborso richiesto sarà impiegato a riduzione dell’indebitamento, e inoltre avverrà nel periodo in cui dovrebbero essere previsti i collocamenti di nuove tranche di Eni e Enel.

Hai dimenticato la password?