PIAZZA AFFARI IN RIBASSO, ENEL FREDDE

2 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

E’ in lieve calo il mercato azionario italiano in avvio di una giornata dedicata al debutto dell’Enel, nuova regina della Borsa Italiana, scambiata sui livelli del collocamento a 4,32 euro (piu’ 0,47%). L’indice Mibtel, dopo alle 12:15, era in ribasso dello 0,69% quota 23.155 punti.

A tenere gli indici sotto pressione soprattutto in apertura sono state le Eni (le Enel entreranno
solo da domani nel paniere del Mibtel) sospese al ribasso per un ordine probabilmente sbagliato. Ora i titoli del gruppo petrolifero sono in calo dell’1,20% circa. Tra gli altri temi d’interesse, negative Generali (meno 1,47%), e le Tim (meno 1,26%).

Hai dimenticato la password?