PIAZZA AFFARI: ENI VA GIU’ COME UN SASSO

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Eni è piombata giù come un sasso in apertura, cedendo il 4,96%; ora ha rallentato la velocità di caduta ma resta pesante, in calo del 2,59% a 6,58 euro.

Il mercato non sta premiando l’offerta pubblica amichevole sulla britannica Lasmo.

“Mi sembra una reazione eccessiva – dice a WallStreetItalia Antonio Ranieri, analista di Uniprof – ma non posso giudicare prima di aver sentito la conferenza stampa di Eni questo pomeriggio”.

Hai dimenticato la password?