PIAZZA AFFARI: CLASS -12,52%, EDITORIALI IN CRISI

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Class, sospesa in precedenza per eccesso di ribasso, è ora rientrata nelle contrattazioni a parametri allargati al 15%.

Il titolo è in calo del 12,52% a 10,05 euro, dopo aver toccato un minimo dell’anno a 9,82 euro.

Con Class soffre tutto il comparto dei titoli editoriali.

Spiega a WallStreetItalia Gianluca Fiorini, research sales per l’international equity di Cofin Sim: “gli editoriali vanno male perché avevano ancora multipli alti, e perché in quanto legati a Internet attraverso i portali sottostanti soffrono per i timori di un rallentamento del mercato pubblicitario sul Web”.

Hai dimenticato la password?