PIAZZA AFFARI: ANNULLA I GUADAGNI E VA IN PARI

22 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari riduce ulteriormente il progresso rispetto ai massimi
di seduta. Alle 15:45 l’indice Mibtel presenta un leggero ribasso con -0,12% a 24.194 punti. Il Mib30
segna un +0,02% a 34.972 punti. L’attivita’ e’ rallentata e l’orientamento definitivo della
seduta appare legato all’andamento di Wall Street, che ha aperto in lieve calo, con il solo Nasdaq in positivo.

Il gruppo Olivetti-Telecom continua a essere in evidenza ma il resto delle blue
chips e’ molto debole.

A fine giornata le Tim hanno guadagnato il 4,3% a 7,23 euro; le Tecnost il il 4% per le voci di una possibile fusione con Olivetti; hanno perso invece buona parte dei guadagni le Olivetti (+0,74%) e le Telecom +1,18%.

Hai dimenticato la password?