PEUGEOT-DAIMLER, COOPERAZIONE NON ALLEANZE

18 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Smentite le voci su un possibile scambio azionario tra la Peugeot e la DaimlerChrysler, resta in piedi l’ipotesi di una cooperazione tecnica. Un portavoce della societa’ automobilistica francese Peugeot ha negato che siano in corso consultazioni con il gruppo tedesco in merito alla possibilita’ di uno scambio azionario. ”La Peugeot e’ stata
consultata dalla DaimlerChrysler – ha sottolineato il portavoce – in merito a una operazione tecnica per la Smart e ad altri rapporti di cooperazione; smentisco che ci siano trattative a tre tra noi, la Daimler e la Fiat in merito a una partecipazione azionaria”. Nel frattempo il titolo Peugeot in borsa guadagna il 2%.

Hai dimenticato la password?