PER IL WTO IL MERCATO MONDIALE CRESCE DEL 4%

23 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Buone notizie per il mercato mondiale dopo l’onda lunga della crisi asiatica. Il commercio del globo terrestre è in ripresa: anche nel ’99. Una crescita del 4%.

Lo riferisce il WTO (World Trade Organization) nel suo rapporto annuale. E le prospettive sono ancor piu’ positive. Per il 2000, secondo l’Organizzazione mondiale per il commercio, il volume degli scambi commerciali dovrebbe crescere dal 6 al 7%.

E’ la media degli anni ’90. La crescita ha dunque ripreso la sua corsa. Come la spesa che nell’anno in corso ha registrato un più 3% e per il 2000 è prevista al 3,5%.

Secondo il WTO l’economia mondiale è più sana oggi di quanto non lo fosse solo un anno fa. E per l’Organizzazione, che sta preparando il vertice di Seattle di fine mese con l’entrata della Cina tra i membri, i governi devono tenere alta la guardia ed evitare “di soccombere alle pressioni dei gruppi internazionali verso nuove misure protezionistiche; una scelta che potrebbe minare un futuro economico promettente.”

L’Unione europea rappresenta il 20% del commercio mondiale. Nel ’98 gli Stati Uniti sono stati leader come singola nazione con il 16,8% degli scambi.

Hai dimenticato la password?