Wozniak: blockchain “prossima rivoluzione informatica”

17 maggio 2018, di Alberto Battaglia

Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha dichiarato che le criptovalute e la tecnologia blockchain sulla quale esse si fondano raggiungeranno il loro pieno potenziale soltanto fra un decennio. L’informatico lo ha detto discorso d’apertura al WeAreDevelopers World Congress 2018 di Vienna, in Austria. Wozniak ha però aggiunto di aver venduto tutti i propri Bitcoin, meno una piccola somma simbolica: “Non voglio essere un investitore e star a guardare continuamente i prezzi”.

Secondo il co-fondatore di Apple la blockchain è “un’idea fantastica” e sarà “la prossima rivoluzione informatica.

Hai dimenticato la password?