Titoli Premafin, chiesti cinque anni di carcere per Salvatore Ligresti

16 ottobre 2017, di Livia Liberatore

Il pm di Milano Giordano Baggio ha chiesto una condanna di cinque anni di carcere e una multa di 100 mila euro per Salvatore Ligresti, imputato per manipolazione del mercato sui titoli Premafin. Il processo ha per oggetto una serie di operazioni fatte da due trust esteri su titoli Premafin (la holding con cui Ligresti controllava Fondiaria-Sai) tra il 2009 e il 2010 volte a tenere alto il prezzo dei titoli della società. La Consob, parte civile nel procedimento, ha chiesto la condanna degli imputati a pagare una multa di 96 mila euro.

Hai dimenticato la password?