Stati Uniti: Congresso approva bilancio 2018, primo passo verso riforma fiscale

6 ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Passo avanti verso la riforma fiscale Usa. Ieri la Camera dei Rappresentanti Usa ha approvato il bilancio 2018, dopo mesi di polemiche in vista del varo della riforma fiscale voluta dai Repubblicani.

“Il nostro bilancio apre la strada a una riforma fiscale rivolta alla crescita che ridurrà le tasse per la classe media e permetterà alle imprese di crescere e assumere”, ha detto la presidente della Commissione bilancio della Camera, Diane Black.

Ora la parola passa al Senato che, a sua volta, sta procedendo da parte sua all’esame del bilancio.

Hai dimenticato la password?