Report: la fine delle auto a combustibile fossile entro il 2030

15 maggio 2017, di Alberto Battaglia

Entro il 2030 nessuna auto, camion, od altro mezzo di trasporto sarà più venduto a benzina o diesel: è quanto prevede un un report dell’economista della Stanford University, Tony Seba. In “Rethinking Transportation 2020-2030” il professore prefigura che il grande trasporto di massa sarà veicolato su mezzi elettrici, peraltro a guida autonoma. Anche il possesso stesso dell’auto sarà gradualmente eroso dalla diffusione dei veicoli on-demand.

La conseguenza di questo sviluppo sarà la caduta dei prezzi del petrolio e la fine dell’industria petrolifera come oggi la conosciamo.

Il report è circolato con entusiasmo nelle comunità ambientaliste.

Hai dimenticato la password?