Evasione fiscale: UK nel mirino di Bruxelles per trattamento multinazionali

26 ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Dopo i casi Irlanda, Lussemburgo e Olanda, la Commissione prende di mira il Regno Unito per il trattamento fiscale delle multinazionali. Nel caso britannico, la l’esecutivo Ue ha aperto un’inchiesta approfondita sul regime britannico che permette l’esenzione di certe operazioni dei gruppi multinazionali dall’applicazione delle regole nazionali di contrasto dell’evasione fiscale.

I servizi della Concorrenza europea esamineranno se il regime permette a tali multinazionali di pagare meno imposte al Regno Unito in violazione delle regole Ue in materia di aiuti di Stato.

Hai dimenticato la password?