Reddito di cittadinanza, Di Maio: pronte alla stampa 5-6 milioni di tessere

23 novembre 2018, di Alberto Battaglia

La tessera per l’accredito del reddito di cittadinanza arriverà direttamente a casa: dopo una richiesta online sarà lo stato a incaricarsi della presenza dei requisiti. E le card sarebbero già pronte a essere stampate. Lo ha annunciato il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, nel corso della trasmissione Piazza Pulita, su La7.
“Noi abbiamo già dato mandato di stampare i primi 5-6 milioni di tessere elettroniche che saranno carte di credito come tutte le altre”, ha dichiarato il vicepremier, “prenderemo delle persone che oggi hanno difficoltà ad avere un reddito e gli diremo: hai un sito internet – che sarà pronto dall’anno prossimo – accedi, ti identifichi con l’identità digitale e compili la tua scheda. Se hai i requisiti riceverai una tessera a casa e una serie di impegni da prendere”.

Hai dimenticato la password?