Pmi italiane crescono sul mercato obbligazionario con i minibond

9 aprile 2018, di Livia Liberatore

Negli ultimi anni, le Pmi europee hanno iniziato ad affacciarsi al mercato obbligazionario. Nel nostro Paese, come rileva Borsa Italiana, gli strumenti quotati sul segmento sono 303, tra minibond, introdotti nel 2012, cambiali finanziarie e altre obbligazioni al di sopra dei 30 milioni. Gli emittenti sono 196, l’80% dei quali è alla prima esperienza sul mercato dei capitali. Una crescita ampia se si considera che al debutto erano 21 le società disposte a ricorrere a queste formule. Le società che hanno emesso minibond appartengono in gran parte al settore manifatturiero e dei beni di consumo.

Hai dimenticato la password?