Opec: dopo il Qatar, anche l’Iraq potrebbe dire addio al cartello

5 dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Dopo il Qatar, il prossimo paese membro a lasciare l’Opec potrebbe essere l’Iraq. Sono le stime di un gruppo di economisti, citati da CNBC, in vista del prossimo meeting del cartello dei paesi produttori, che dovrebbe tagliare la produzione per sostenere un aumento dei prezzi.

“Negli ultimi sei-otto mesi, il paese non ha rispettato gli obiettivi di produzione diverse volte. Quindi se le restrizioni fossero troppo stringenti, l’Iraq potrebbe ritener nel suo migliore interesse non essere più un membro dell’organizzazione” ha detto Michael Cohen, responsabile ufficio studi sui mercati energetici presso Barclays.

Hai dimenticato la password?