Morningstar: fondi comuni italiani hanno commissioni ancora troppo alte

20 ottobre 2017, di Alberto Battaglia

Il risparmio gestito, in Italia, costa ancora troppo in termini di commissioni e spese: lo ha scritto Morningstar, nel suo Global Fund Investor Experience Study. La società di analisi e rating dei fondi ha precisato però che “la situazione di questi paesi europei dovrebbe migliorare con l’introduzione imminente della direttiva MiFID II a gennaio 2018 che prevede norme più severe a protezione degli investitori”.
Assieme all’Italia sarebbero nella stessa categoria di giudizio “sotto la media” anche i fondi di Francia, Spagna, Belgio e Finlandia.

Hai dimenticato la password?