Malta guida altri 6 membri Ue a “spingere” sulla blockchain

6 dicembre 2018, di Alberto Battaglia

Sette Paesi europei guidati da Malta:  Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Cipro e Grecia, hanno firmato un accordo per promuovere e promuovere l’adozione della blockchain. La dichiarazione, firmata proprio nel piccolo Paese mediterraneo lo scorso 4 dicembre afferma:

 

“Riteniamo che la Distributed Ledger Technologies possa essere uno degli strumenti che può aiutare i nostri paesi a trasformare le loro economie e le società in realtà digitali e di diventare una regione [quella mediterranea Ndr.] leader in questo settore”.

 

Hai dimenticato la password?