Italgas: aggiornato piano industriale, servono 600 milioni in più. Titolo cala

13 giugno 2018, di Alessandra Caparello

Italgas aggiorna il piano industriale al 2024 con 600 milioni di euro in più rispetto al 2023. Ad annunciarlo il gruppo che ha previsto anche di lanciare negli ultimi mesi del 2018 la Digital factory.

Dividendi in crescita del 4 per cento annuo e potenziale upside al 60%. Italgas inoltre, come afferma l’ad Paolo Gallo, prevede di completare la posa dei contatori digitali (smart meters) “entro i primi mesi del 2020″.
Le priorità del piano industriale sono la crescita organica supportata da un robusto piano di investimenti, operazioni di M&A (acquisizioni, ndr), miglioramento della competitività e della qualità del servizio reso ai clienti grazie anche ai programmi di innovazione tecnologica, con l’attuazione di un programma di digitalizzazione delle reti e dei processi aziendali”.

Il titolo a Piazza Affari non brilla e cede lo 0,99% a 4,815 euro, in controtendenza rispetto al resto del mercato (FTSE MIB +0,83% in questi istanti).

Hai dimenticato la password?