Glifosato: nessun accordo tra i governi Ue sul rinnovo dell’erbicida

9 novembre 2017, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Fumata nera per l’accordo tra i governi Ue sul rinnovo dell’autorizzazione per altri cinque anni dell’uso del glifosato, il diserbante cancerogeno sotto accusa e utilizzato in erbicidi popolari come il Round-Up di Monsanto.

“Non c’è stata maggioranza qualificata nel voto sul rinnovo del glifosato oggi” ha twittato la ministra dell’Ambiente lussemburghese Carole Dieschbourg. Quattordici paesi hanno votato a favore, nove, tra cui l’Italia, contro, mentre cinque, tra cui la Germania, si sono astenuti.

Hai dimenticato la password?