Forex, dollaro si indebolisce prima del rapporto occupazionale Usa

3 novembre 2017, di Daniele Chicca

In attesa del rapporto occupazionale governativo Usa, che verrà pubblicato alle 13.30 italiane, dopo la presentazione del piano di riforma fiscale dei Repubblicani e la nomina di Jerome Powell alla guida della Fed da marzo 2018, il dollaro ripiega cedendo un po’ di terreno rispetto all’euro.

Al momento sul Forex l’euro viaggia in leggero rialzo sul dollaro. Intorno alle otto la moneta unica viene scambiata a quota 1,1661 dollari mentre ieri, secondo al rilevazione della Bce, veniva scambiata a quota 1,1645 dollari.

Hai dimenticato la password?