Florida: uragano Michael fa una vittima

11 ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Michael, il più violento uragano che ha colpito la Florida negli ultimi 80 anni e tutti gli Usa negli ultimi 14 anni, miete le sue prime vittime. Una persona è morta a causa della caduta di un albero e il governatore locale, Rick Scott, ha parlato di devastazione inimmaginabile.

Ieri pomeriggio i venti forti e le piogge torrenziali hanno lasciato lo stato per dirigersi verso il nordest della Georgia e oggi sono attese nel North e South Carolina.

Hai dimenticato la password?