E-commerce, è boom per il lusso: vestiti, scarpe e crociere. Ue in testa

25 ottobre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Nuovo boom per il settore del lusso che chiuderà l’anno segnando una crescita del 5% a 1200 miliardi di euro. A renderlo noto il rapporto annuale Bain/Altagamma che oggi è stato presentato a Milano dalla Fondazione Altagamma, che rappresenta tutte le aziende del settore del lusso.

Anche le prospettive sono buone con un tasso di crescita del 4,5% nei prossimi tre anni. Colpiti dal boom una categoria molto ampia di prodotti che va dai beni personali di lusso alle auto e dal cibo alle crociere. Quanto ai singoli prodotti,  in testa troviamo abbigliamento, accessori e beauty mentre emergono le cosiddette “esperienze di lusso” come le crociere che risultano in crescita del 14%.

A livello geografico, l’Europa torna al top con una crescita del 6% a cambi correnti a 87 miliardi a fine 2017, e la Cina che balza del 15% a 20 miliardi.

Hai dimenticato la password?