Carige approva piano conservazione capitale, titolo vola a piazza Affari

30 novembre 2018, di Mariangela Tessa

Vola a piazza Affari il titolo Carige che, in tarda mattinata, segna un aumento del 5,26%. Ad alimentare gli acquisti la notizia dell’approvazione da parte del consiglio di amministrazione della banca ligure del Piano di conservazione del capitale richiesto dalla Bce e che oggi sarà presentato all’autorità di Francoforte. Inoltre il cda ha stabilito che il nuovo Piano industriale sarà approvato entro il primo trimestre 2019.

Il piano di conservazione del capitale prevede l’emissione di un bond subordinato per una cifra compresa tra i 320 e i 400 milioni di euro che sarà in collocamento a partire da oggi stesso e avrà cedola pari al 13%.

L’emissione sarà sottoscritta per 320 milioni dallo Schema volontario del Fondo di garanzia per la tutela dei depositi (Fidt), la cui assemblea oggi dovrebbe essere approvata ufficialmente l’intervento. Quanto alla restante parte, compresa tra zero e 80 milioni a seconda delle adesioni, sarà offerta agli attuali soci e aperta a investitori istituzionali.

Hai dimenticato la password?