Brexit: Goldman Sachs si prepara al trasloco, amplia presenza a Francoforte

5 ottobre 2017, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Gli effetti della Brexit si sentono. Goldman Sachs ha deciso di prendere in affitto un nuovo edificio a Francoforte, nei piani superiori della torre Marienturm in costruzione nel quartiere finanziario della città.

La banca prenderà in locazione circa 10.000 metri quadrati di uffici, sufficienti per circa 1.000 lavoratori, secondo due persone, uno spazio in più dicono dalla società che permetterà di ampliare le attività in Germania per servire i nostri clienti.

“Oltre a fornirci lo spazio per eseguire il nostro piano di emergenza per la Brexit, se necessario”.

Così ha scritto in una email il portavoce di Goldman Sachs Sebastian Howell.

Hai dimenticato la password?