Borsa Milano, Triboo incarica Mediobanca di sostenere liquidità azioni

11 luglio 2018, di Redazione Wall Street Italia

Triboo S.p.A. ha sottoscritto un contratto con l’intermediario Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. con cui si conferisce alla banca il ruolo di “Liquidity Provider” per il sostegno della liquidità delle proprie azioni ordinarie, ai sensi della delibera Consob 16839 del 19 marzo del 2009. Il gruppo ha fatto il suo esordio sul segmento Mercato Telematico Azionario della Borsa italiana dal 29 giugno.

Secondo gli analisti di Banca IMI, che hanno un rating di Buy sul titolo Triboo con un target price pari a 3,7 euro, l’approdo sul segmento MTA di Piazza Affari del gruppo di e-commerce e advertising digitale “dovrebbe aumentare la liquidità delle azioni”. Oggi il titolo Triboo, che controlla il sito e il magazine Wall Street Italia tramite l’editore Brown Editore, ha chiuso gli scambi a 2,05 euro.

Hai dimenticato la password?