Borsa: Eataly verso Piazza Affari con il 33%

13 settembre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Eataly avvia il processo per quotarsi in Borsa con una quota pari al 33%. Il gruppo fondato da Oscar Farinetti, con i soci Clubitaly e Coop Alleanza, ha come obiettivo quello di lanciare un’Opv  senza prevedere nessun aumento di capitale.

Secondo le stime Eataly, società che ha come finalità sponsorizzare il made in Italy enogastronomico del mondo, potrebbe arrivare piazzandosi in Borsa a valere 2, massimo 3 miliardi.

Hai dimenticato la password?