Borsa, Credit Suisse: dal 2009 un solo gruppo sta acquistando titoli

17 luglio 2017, di Daniele Chicca

Come osservato dallo strategist Andrew Garthwaite di Credit Suisse, una delle principali caratteristiche dell’andamento della Borsa Usa dai minimi toccati nel 2009 è stata il fatto che il settore aziendale ha comprato il 18% del mercato, mentre gli investitori istituzionali hanno venduto il 7% della capitalizzazione di mercato.

Significa che da quando è scoppiata la crisi finanziaria a oggi c’è stato praticamente un solo acquirente netto di titoli azionari a Wall Street: le stesse compagnie quotate in Borsa, che hanno avviato il più grande piano di buyback della storia finanziaria.

Hai dimenticato la password?