Draghi “colpisce” ancora, Bond: crash rendimenti Btp a 10 anni

30 ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Le dichiarazioni “dovish” Mario Draghi, governatore della Bce, sul QE stanno determinando un vero e proprio crash dei rendimenti dei bond italiani con scadenza a dieci anni scesi a 1,86% ai minimi dell’anno. Stesso trend per i corrispettivi spagnoli, scesi a 1,506%.

La scorsa settimana Draghi ha confermato la decisione di portare il Qe da 60 a 30 miliardi dal 2018, ma di prolungarlo per altri nove mesi. Decisione accolta come una mossa “da colomba” o quantomeno non contraria alle aspettative delle sale operative.

Hai dimenticato la password?