Bankitalia: salvataggio MPS costerà subito allo Stato 4,6 miliardi

30 dicembre 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – L’onere immediato a carico dello Stato per il salvataggio di MPS è di  circa 4,6 miliardi e poi in un secondo tempo, sempre lo Stato dovrà farsi carico del ristoro dei sottoscrittori retail, per un ammontare di circa 2 miliardi. In totale, dunque, i contribuenti dovranno farsi carico di circa 6,6 miliardi. L’onere a carico dei soggetti diversi dallo stato, invece, sarebbe pari a circa 2,2 miliardi.

Queste le cifre che snocciola Bankitalia in una nota pubblica sul sito nella sezione approfondimenti.

 

Hai dimenticato la password?