Bankitalia: rumor smentiscono proroga mandato a Visco

17 ottobre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – A dispetto dei pronostici potrebbe non essere rinnovato il mandato a Ignazio Visco di governatore della Banca d’Italia. A soprpresa infatti il PD, primo partito di governo, ha presentato una mozione sulla nomina del successore di Visco, in cui chiede che venga individuata la figura più idonea a garantire nuova fiducia nell’istituto centrale.

Il mandato del numero uno di palazzo Koch ha una durata di sei anni, rinnovabile una sola volta, dopo la riforma della fine del 2005. Ora fonti di stampa dicono che la maggioranza sembra orientata a non rinnovare. Visto l’avvicinarsi dell’appuntamento con le elezioni politiche italiane(tra sei mesi circa), da parte sua il gruppo parlamentare di Sinistra Italiana ha chiesto che venga scelto il sostituto con la prossima legislatura.

Hai dimenticato la password?