Apple: trimestre oltre le stime, capitalizzazione tocca record di $900 miliardi

3 novembre 2017, di Mariangela Tessa

Quarto trimestre oltre le stime per Apple. Il gruppo di Cupertino ha registrato utili per 10,7 miliardi di dollari, contro 9 miliardi dello stesso periodo del 2016, con un aumento del 19%. I profitti per azione al netto di voci straordinarie sono saliti a 2,07 dollari da 1,67 dollari, oltre le stime del mercato per 1,87 dollari.

Nei tre mesi al primo luglio scorso, i ricavi sono stati pari a 52,6 miliardi, in aumento del 12% rispetto ai 46,8 miliardi dello stesso trimestre dell’esercizio precedente e oltre le previsioni degli esperti che erano per 50,70 miliardi.

Il colosso tecnologico ha inoltre migliorato le guidance per il trimestre in corso – quello natalizio – e ha annunciato un dividendo pari a 0,63 dollari per azione.

Il titolo del colosso ha chiuso la seduta a Wall Street in rialzo dello 0,7% a quota 168,11 dollari ad azione. Dopo la pubblicazione dei conti, nel dopo mercato, Apple ha visto rialzi di oltre il 3%. La capitalizzazione di mercato del colosso è arrivata a toccare 900 miliardi di dollari, con il titolo che nel dopo mercato ha raggiunto il record storico

Hai dimenticato la password?